Teatroterapia per Bambini: cosa fanno?

TEATROTERAPIA PER BAMBINI:

COSA FANNO?

12513852_970207649730689_2999179484120823831_o

I bambini hanno un enorme potenziale da esplorare esprimere e donare all’esterno, al mondo degli altri bambini e al mondo degli adulti, che una volta sono stati bambini.

E durante un’ora di #teatroterapia hanno la possibilità di goderne appieno.

Il gioco è il canale di espressione principale, l’alternarsi di battute, scambi di sguardi, stoffe che accarezzano o cercano di allontanare qualche avversario o nemico….

O ancora colori che dipingono simboli di amicizia, o materiali di riciclo che come per magia si trasformano in amuleti di potere…e poi e poi ci sono anche loro: “LE PAROLE”

Sì le Parole quelle pronunciate sotto voce o gridate a squarciagola, le parole balbettate, le parole non dette, ma molto ben dirette con il corpo i gesti e gli occhi!

E qualche volta le parole scritte, lette o ascoltate…

E poi ancora la musica…quella ritmata, suonata, cantata, danzata…ognuno ha un ritmo, una velocità e metterli con quelli degli altri può divenire scoperta, divertimento e talvolta contrasto, che è possibile sciogliere…rallentando, ascoltando, respirando…

Sì eccolo lui il protagonista centrale IL RESPIRO.

Sapete mamme e papà, i bambini amano respirare, farlo bene con il diaframma oltre che con i polmoni, e ora con le facce incollate al monitor vi chiederete: “Perché?”

Perchè con la PANCIA piena di aria si sta bene e con la pancia sgonfia ancora di più!

Durante l’ora di #teatroterapia c’è sempre un momento dedicato al rilassamento guidato, alla visualizzazione di luoghi dove ricaricare le pile, anche i bambini ce le hanno! E anche l’immaginazione trova, qui, il suo posto, perché niente è paragonabile ad un sogno ben fatto e vissuto a battito di cuore.

Bene bimbi e bimbe vi aspetto presto, prestissimo, prestissimissimo

Al mio prossimo laboratorio e intanto…baci baciozzi e baciuzzi

dalla vostra scoppiettante BA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *